Google interessata ai Contest?

Pubblicato il 21 maggio, 2012 |

Youtube Contest

È stato depositato da Google, lo scorso 24 aprile, un brevetto per un’interfaccia di inserimento contest.

Continua

Trasformiamo il nostro cellulare in un joypad

Pubblicato il 16 maggio, 2012 |

cohn

La diffusione dei sensori di movimento nei cellulari, a volte chiamati anche “accelerometri”, sono stati reimpiegati anche per manovrare il dispositivo come un joypad in particolari giochi: corse di auto, labirinti, movimenti di fluidi etc. Il movimento del dispositivo consente ai contenuti digitali di subìre le leggi della fisica naturale.

Continua

Zoomare con il corpo umano. La Microsoft ci prova.

Pubblicato il 14 maggio, 2012 |

Zoom Microsoft

L’introduzione della Kinect nel mercato video-ludico da parte di Microsoft ha aperto nuovi scenari di interazione con il mondo digitale. La possibilità di interagire con gli oggetti sullo schermo attraverso i movimenti del corpo punta ad offire sicuramente un maggiore appagamento all’utente.

Continua

Google Cube: cosa si nasconde dietro il gioco

Pubblicato il 3 maggio, 2012 |

google-cube

Rilasciato sul finire di Aprile, Google Cube è un nuovo gioco della compagnia di Mountain View, basato su Google Maps e le librerie WebGL.

Continua

Rocksmith e l’integrazione tra videogioco e realtà

Pubblicato il 23 aprile, 2012 |

rocksmith-01_t

Prodotto nel 2011 in America, giungerà quest’anno nei nostri negozi Rocksmith, videogioco musicale prodotto dalla Ubisoft.

Rispetto agli altri titoli musicali presenti in commercio, per PC, Playstation, XBOX e Wii e console portatili, Rocksmith prova ad abolire il tradizionale controller, offrendo l’opportunità di utilizzare una chitarra vera e propria. Fino ad oggi, infatti, i giochi musicali offrivano la possibilità di comprare una “chitarra” joypad (oppure una batteria, un basso o una pianola), come nel caso della serie RockBand o Guitar Hero. Strumenti di plastica che attraverso segnali infrarossi ci consentono di interagire con gli spartiti musicali proiettati sullo schermo. Strumenti che, però, sono solo imitazione di quelli reali, offrendo funzioni e comandi semplificati. Per esempio, la chitarra offre all’utente la possibilità di premere dei pulsanti al posto delle tradizionali corde. Continua

« articoli più nuoviarticoli più vecchi »

Seguici via feed

  • Archivi

  • Tag Cloud